Salve a tutti, sono Gaetano Rapisarda, mi presento per chi ancora non mi conosce, sono un consulente energetico CasaClima e PassivHouse, Tecnico Esperto “Finestra Qualità” e operatore termografico di 1° e 2° livello.  Mi occupo principalmente di involucro edilizio e nello specifico di finestre ad alte prestazioni energetiche e acustiche. Sono titolare, della Porteck | aperture contemporanee, showroom di infissi, porte, sicurezza e outdoor, sito a Trecastagni a due passi da Catania.

Ho deciso di fare questo video per inviare un messaggio a tutti i nostri clienti e per tutti quelli che ci conoscono, per comunicare loro che non ci siamo mai fermati e quali saranno i nostri programmi per il futuro.

È ormai evidente che ci troviamo in una situazione di piena emergenza, quella che prima volevano far credere fosse una semplice influenza si è rivelata purtroppo una vera e propria pandemia. Sappiamo benissimo da quanto ci è stato informato dai media che, trattandosi di un nuovo virus non ci saranno vaccini a breve termine, quindi saremmo tutti soggetti a rischio. L’unico modo per prevenire il proliferare di nuovi focolai è quello di rimanere a casa.

A seguito, delle nuove direttive contenute nel decreto emanato dal governo negli ultimi giorni, e proprio l’ultimo  ieri sera quello del presidente della Regione Sicilia, ancora più restrittivo, ovvero l’imposizione della chiusura di tutte le attività commerciali che non trattino beni di prima necessità, noi in quanto esercenti non rientranti in quella categoria già da lunedì 9 avevamo deciso di chiudere i nostri locali al pubblico e successivamente sospendere anche le attività esterne, quali i rilievi e montaggi, fino a data da destinarsi.

Tutto questo per cautelarvi ai fini di salvaguardare la nostra ma soprattutto la vostra incolumità.

Voglio comunicare a tutti i nostri clienti con i quali avevamo preso degli impegni di consegna, che tutti gli ordini verranno prorogati a data da destinarsi, e vi terremo aggiornati settimanalmente sull’evolversi della situazione. Lo stesso vale per le imprese (cantieri) alle quali sono stati già consegnati i nostri prodotti in tempi antecedenti; il montaggio degli stessi sarà prorogato.

Comunque tutto il team Porteck rimane sempre a vostra completa disposizione, stiamo continuando a lavorare in modalità Smart Working, ognuno dalle nostre abitazioni, difatti come potete notare l’ambiente in cui mi trovo adesso è un ambiente domestico. Abbiamo attivato per qualsiasi vostra esigenza il numero 393 8229004 al quale potrete chiamarci o inviarci messaggi WhatsApp e anche una linea Skype dedicata per le vostre videochiamate: porteck@hotmail.com

Vi comunichiamo sin da ora che, dalla settimana prossima sarà messo a disposizione un nuovo sistema di consulenza, tramite il quale il sottoscritto, per chi lo volesse, si dedicherà a darvi delle informazioni tecniche sulle tipologie di infissi che vorreste sostituire sia sul nuovo che in ristrutturazione delle vostre abitazioni.

Per quanto riguarda tutti gli altri nostri prodotti, ovvero porte interne | Sicurezza | scale | outdoor (cioè arredamento per esterno) Laura e Grazia saranno le responsabili di questo nuovo sistema di consulenza per farvi provare un’esperienza nuova, un esperienza sensoriale, introdurvi in uno show room virtuale come se foste venuti a trovarci veramente. In questo momento difficile, diventa sempre più importante fermarci e rimanere all’interno delle nostre case, affrontare questo stato di emergenza con responsabilità ma anche riscoprendo l’opportunità del valore della famiglia e la forza dello stare uniti. Rispettare le regole, non deve essere una scelta ma un obbligo, un obbligo morale a cui dobbiamo attenerci tutti. 

Colgo l’occasione per ringraziare tutte quelle persone, medici, paramedici, personale sanitario persone addette al trasporto di merci di prima necessita e varie che stanno lavorando ininterrottamente sacrificandosi ogni giorno per combattere e debellare questa maledetto virus, esortandoci che siamo Italiani e ce la faremo tutti insieme.                   

 Concludo

esprimendo il mio umile pensiero, l’emergenza rientrerà e tutto passera. Ma questa dura esperienza non ci lascerà più gli stessi, cambierà tutto, cambieranno i rapporti interpersonali, i rapporti lavorativi e soprattutto gli affetti.

Quindi fin da adesso, considerando il momento critico che stiamo attraversando visto che siamo costretti a rimanere a casa, abituiamoci all’idea di comunicarci a distanza di rimodulare le nostre esistenze attraverso anche nuovi format lavorativi che ci semplificano la vita. 

Teniamolo a mente!

Tutto passerà, un caloroso abbraccio virtuale a tutti e al prossimo video!      

Lascia un commento